Curriculum

Cosmo “Pyo” Di Mille nasce a Fondi (LT) 12/12/1989. Sin da piccolo è appassionato e affascinato da matematica, fisica ed elettronica, e impara dal padre, ingegnere, i primi rudimenti di analisi matematica e di scienza delle costruzioni.

Nel 2004, 2007 e 2008 partecipa alla finale nazionale italiana delle Olimpiadi di Matematica a Cesenatico, dove sia nel 2007 che nel 2008 riceve una Medaglia di Bronzo.

Nel 2008 partecipa alla finale nazionale italiana delle Olimpiadi della Fisica, dove riceve una Menzione d’Onore, dopo aver seguito un corso di preparazione alla fase regionale tenuto presso l’Università di Roma “La sapienza”

Nel 2008 e nel 2009 partecipa alla finale nazionale italiana dei “Campionati internazionali di giochi matematici” indetta dall’Università Bocconi di Milano.

Nel 2008 riceve a Roma, dal Presidente del Consiglio dei Ministri Romano Prodi e dal Ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni l’attestato di iscrizione all’Albo delle Eccellenze (ai sensi della Legge 1/2007) per i meriti conseguiti l’anno precedente alle Olimpiadi di Matematica.

Nel 2008 consegue il diploma di Liceo Scientifico – Piano Nazionale Informatica all’I.I.S.S. “E. Fermi” di Gaeta, con votazione 100/100, con una tesina dal titolo “Conseguenze pratiche dei teoremi di incompletezza di Gödel”.

Sempre nel 2008 si iscrive al corso di Laurea in Ingegneria Edile dell’Università di Napoli “Federico II”, arrivando al primo posto ai test d’ingresso della Facoltà di Ingegneria tra oltre 3000 studenti.

Nel 2010 tiene presso l’I.I.S.S. “E. Fermi” corsi di preparazione per le fasi rispettivamente provinciale e regionale delle Olimpiadi di Matematica e le Olimpiadi della Fisica.

Durante l’Università e gli ultimi anni del Liceo si dedica da autodidatta allo studio dell’informatica, imparando tra l’altro a programmare nei linguaggi C++, VisualBasic, Java, PHP (e ovviamente HTML e XML), Javascript.

Nel 2012 consegue la laurea triennale in Ingegneria Edile presso l’Università di Napoli “Federico II” con votazione 110/110, presentando la tesi di laurea in Costruzioni Idrauliche su “L’utilizzo di modelli bidimensionali per lo studio degli interventi di mitigazione del rischio idraulico”. Nello stesso anno si iscrive al corso di laurea magistrale in Ingegneria Edile presso lo stesso ateneo.

Sempre nel 2012 avvia l’attività di Consulente Informatico.

Nel 2014 consegue la laurea magistrale in Ingegneria Edile sempre presso l’Università di Napoli “Federico II” con votazione di 110 e lode, presentando a tesi di laurea in Manutenzione Programmata dal titolo “Durabilità delle opere a lungo termine: analisi critica e criterî progettuali”.

Lo stesso anno consegue l’esame di stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Ingegnere Civile e Ambientale, e in data 17/11/2014 si iscrive al n. A2158 dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Latina

Nel 2016 consegue l’iscrizione nell’elenco ministeriale dei Professionisti Antincendio ai sensi del D.M. 5 agosto 2011, elenco in cui è iscritto al n. LT02158I00516.

Attualmente è iscritto al primo anno del corso di laurea magistrale in Ingegneria della Sicurezza e Protezione Civile presso l’Università di Roma “La Sapienza”, per il conseguimento di una seconda Laurea Magistrale.

Come Ingegnere Civile ed Ambientale ha collaborato, nel 2014, con lo studio tecnico del padre, dott. Ing. Agostino Di Mille, occupandosi prevalentemente di modellazione e progettazione di opere di ingegneria strutturale in calcestruzzo armato, acciaio, legno e muratura, di opere geotecniche, e della progettazione di impianti tecnologici in ambito edile. Nello stesso anno ha ricevuto incarico dalla società di costruzioni senegalese R.M. Sénégal Sarl per consulenza tecnico-scientifica finalizzata all’impiego di materiali e tecnologie innovative in ambito strutturale per la realizzazione di n. 4000 villette unifamiliari isolate in località Kayar (Département de Thiès – Senegal), oltre ai lavori presenti nel portfolio.

Come consulente informatico ha svolto incarichi su diverse tematiche per aziende (tra cui multinazionali), associazioni, professionisti e privati cittadini, per lo più incentrati su problematiche di sicurezza informatica, supporto allo sviluppo web,  gestione di dati, e supporto alla realizzazione e all’uso di sistemi di modellazione numerica. In particolare, tra il 2013 e il 2014 ha partecipato al progetto “Internet e minori: navigazione sicura” dell’associazione A.NA.F.FF.AA.PP. Unitalia Onlus come esperto di sicurezza informatica, tenendo incontri nelle scuole elementari e medie della provincia di Latina (rivolti ad alunni, genitori e insegnanti) sui rischi derivanti dalla navigazione in Internet e sui mezzi a disposizione per proteggersi.

Parla italiano (sua madrelingua), e a livello base, anche inglese, spagnolo e francese.